"Spirituals"

Roberto Leopardi

In questa sezione troverete alcuni stralci del libro "Spirituals" di Roberto Leopardi: è un'opera unica in Italia che contiene 138 brani completi di linea melodica, accordi, testo originale con traduzione in lingua italiana, note testuali e musicali. Questa raccolta è la più ampia mai pubblicata in Italia e rappresenta una fondamentale introduzione alla conoscenza del patrimonio musicale religioso dei Neri americani.

IL PROF. ROBERTO LEOPARDI è DISPONIBILE A TENERE CONFERENZE SULL'ARGOMENTO

Riportiamo di seguito l'elenco completo dei brani presenti nel libro. Nella sezione specifica di ogni brano potrete trovare qualche anticipazione quali la linea melodica, gli accordi, il testo originale, la traduzione in lingua italiana o le note testuali e musicali. Il proposito è quello di darvi un'idea del lavoro svolto dall'autore Roberto Leopardi (preacher, direttore e voce solista degli Animula Gospel Singers), che ha anche curato le sezioni "commento ai bani" e "Studi" presenti nel sito (la prima contenente numerosi testi con traduzione e commento, facenti parte del repertorio degli Animula; la seconda contenente stralci di traduzioni da importanti opere americane, saggi e testi dove si definiscono sinteticamente gli elementi di differenza e di continuitą della musica religiosa afro-americana fra la fine del XVIII secolo ed oggi).

SI PUO' RICHIEDERE COPIA DEL LIBRO PRESSO LA NOSTRA ASSOCIAZIONE AL COSTO DI 20 EURO COMPRENSIVO DI SPESE DI SPEDIZIONE

Per l'acquisto del libro scrivete all'associazione spiritodellaterra@animula.it

 

"SPIRITUALS"

di Roberto Leopardi

(Biblos Edizioni)

L’autore

Roberto Leopardi (1962), laureato in Storia Contemporanea all’Università di Bologna, diplomato in Scienze Religiose presso l’Istituto San Pietro Martire di Verona e in organo liturgico presso la Scuola di Musica Sacra, docente di lettere e storia nelle scuole superiori, è direttore e preacher degli Anìmula Gospel Singers. Da anni si occupa di ricerche sui testi e sul contesto culturale degli spirituals. Dal 1991 insegna Teologia e Storia delle religioni presso l’Università del Tempo Libero di Villafranca di Verona. Oltre a Spirituals, ha pubblicato nel 2004 con Luca Cerchiari (Università di Padova e Milano) per l’editrice L’Epos di Palermo la traduzione italiana di Slave Songs of the United States, la prima raccolta di spirituals pubblicata negli USA nel 1867.
Ha prodotto due CD con brani gospel interpretati con gli Animula Gospel Singers.

L’opera

Il volume Spirituals contiene 138 brani, completi di linea melodica, accordi, testo originale con traduzione in lingua italiana, note testuali e musicali.
La raccolta è introdotta da un’ampia presentazione del contesto storico e culturale in cui gli spirituals hanno origine e indicazioni sull’interpretazione.
Questa raccolta di 138 spirituals, ciascuno corredato da traduzione e note testuali, è la più ampia mai pubblicata in Italia e rappresenta una fondamentale introduzione alla conoscenza del patrimonio musicale religioso dei Neri americani.

 

Alcuni stralci dell'introduzione:

"(...) Certo, non era nelle intenzioni né nei pensieri degli spietati negrieri che trasportavano nelle Americhe le migliori energie di decine di popoli africani dare origine ad una cultura nuova.
Un simile pensiero non poteva sfiorare la coscienza ottusa di chi, stivando uomini e donne con la stessa meticolosa razionalità con cui avrebbe stivato legno d’ebano o zanne d’avorio, si accingeva al lungo tragitto della tratta atlantica. E neppure ciò sfiorava le menti di chi, suo malgrado, si ritrovava straniero fra stranieri in una terra lontana e ignota.
Negrieri e schiavi in viaggio, padroni e servi nelle piantagioni, altro avevano a cui pensare che non di trovare paradigmi intorno ai quali realizzare un nuovo modello culturale.

(...) Che un vergognoso commercio di esseri umani abbia dato origine ad una delle più geniali culture della storia, quella degli AfricanAmericani, è uno di quegli “scherzi” della storia che non si possono spiegare, a un primo sguardo, se non per i capricci del destino o per l’intervento di un Dio. (...)"

 

Seleziona un brano

 

Qui di seguito numerosi stralci del libro

Introduzione

Note sulla traduzione

Il contesto socio culturale

LA MUSICA RELIGIOSA DEI NERI AMERICANI - Influenze africane

L'IMPORTANZA DELLA MUSICA BIANCA - La musica bianca in America

FORME E GENERI DEL CANTO AFRICANAMERICANO pag. 1

FORME E GENERI DEL CANTO AFRICANAMERICANO pag. 2